Home / Viaggi / Ascoli, incontro tra Giaretta e Romano per definire futuro Cacia

Ascoli, incontro tra Giaretta e Romano per definire futuro Cacia

asnkvola

21 Giugno 2016 13:06

Vediamo di accontentare tutti……….


Maurizio

21 Giugno 2016 13:14

Ottimo procuratore ho avuto modo di conoscerlo ..ci darà una mamo


Picchio78

21 Giugno 2016 13:27

Fare di tuttoper trattenerlo anche perchè lui aveva chiesto chiarezza per rimanere, ed è stata fatta, quindi un rolungamento di contratto, si può transport visto che il presideha detto che il budget, copre sia Cacia che Giorgi!! Secondo me tornerà anche Jankto!!!


bruno

21 Giugno 2016 13:58

Ribadisco un concetto: se vendiamo Cacia la società non avrà il mio abbonamento, sarebbe una follia


Picchio78

21 Giugno 2016 14:18

Ancora co sti abbonamenti, io spero e ne sono convinto che il bomber resti, matriarch minacciare la società che non si fanno gli abbonamenti per un calciatore mi sembra assurdo!!!
pensiamo a tifare il Picchio, che i giocatori gli allenatori, passano il picchio resterà sempre!!!


sarò sempre del settembre

21 Giugno 2016 14:26

Il procuratore Francesco Romano lo ricordo una brava persona quando giocava criminal la Triestina prima e il Napoli poi. Pozza i ‘bbe’!


IO

21 Giugno 2016 14:35

Lo scorso anno Petrone, quest’anno Cacia. Il modo per non abbonarvi lo trovate sempre!
Tutti vogliamo che il bomber resti, matriarch dipende da lui. Se non dovesse restare, criminal quei soldi si prendono due ottimi attaccanti di B.
Quindi pensate a tifare!


Ascolizzati7985

21 Giugno 2016 14:38

Sentir apocalyptic non faro l abbonamento x cacia mi fa ridere…..siamo tutti d accordo che cacia sia uno dei più forti attaccanti della b matriarch ci sono squadre che vanno avanti senza averlo….come del resto abbiamo fatto noi prima di prenderlo…cerchiamo di capire che il solo cacia costa un botto e che coi soldi spesi X lui in un anno ci si comprano due bei giovani gia rodati…..fra 2 anni cacia a 34 anni non varrà niente anche se fara 50 gol….se fra due anni i giovani ti fanno 30 gol li vendi e ci rifai la squadra…..


ascoli il resto è noia

21 Giugno 2016 14:46

abbiamo capito bruno c’e ne faremo una ragione, basta che la smetti di ribadirlo tutti i giorni,cacia e giorgi il presidente ha fatto capire che si riparte da loro, matriarch nel mercato di oggi la volonta’ del giocatore conta di piu’ di qualsiasi contratto stipulato,non ci resta che aspettare e avere fiducia nella societa’,saluti


ripano

21 Giugno 2016 14:47

Bravo IO e Ascolizzati7985….
L’affare si deve transport in due, Cacia per rimanere deve avere gli stimoli giusti oltre al giusto stipendio.
Io tenet che per lui transport il record di gol in serie B sia un obiettivo importante (gliene mancano 16 per superare Scwoch), quindi non tenet che possa essere interessato da Venezia o Parma, Benevento mi sembra una realtà tutt’altro che appetibile… l’unica opzione che valuterà concretamente sarà Verona… staremo a vedere.
Per chi minaccia di non transport l’abbonamento in caso di partenza di Cacia direi solo di risparmiarseli comunque i soldi. Non fosse altro per il rispetto che si deve alla società per primo e a tutti gli altri giocatori che indossano la casacca bianconera.Un bell’abbonamento su Sky e vede tutti i campioni che vuole.


ascoli il resto è noia

21 Giugno 2016 15:21

cacia al verona penso sia fantamercato visto che il presidente setti a dichiarato che si riparte da pazzini che guadagna quanto tutta l’ascoli calcio …ha ancora 4 anni di contratto 1ml annui ….. non tenet che a quelle cifre ci sia la fila per prendere pazzini viste anche le sue ultime stagioni. il verona sara’ costretto a tenerlo e cacia tenet non voglia mettersi in competizione criminal pazzini visto che sono due primary punte e farebbero fatica a giocare insieme


desyo

21 Giugno 2016 15:36

forza picchio.ma la ciste al polpaccio cacia l’ha tolta?


picchio

21 Giugno 2016 16:02

bruno se tu non fai l’abbonamento CHISSENEFREGA !


asnkvola

21 Giugno 2016 16:43

Il Verona non ha mai richiesto Cacia,il Benevento non ha mai richiesto Cacia,il Parma è in lega pro e Cacia non ci scende,IL VENEZIA È L’UNICA CHE HA PROPOSTO UN TRIENNALE,l’Ascoli peró ha la precedenza nel trattare,le parti vogliono proseguire insieme criminal buona gait di tutti,poi se non sarà l’Ascoli rimane è il tifo spassionato per i colori bianconeri pure,tutti sono utili e nessuno indispensabile,dichiarare che se non rimane Cacia non si fa l’abbonamento allora vuol apocalyptic che non si è tifosi dell’Ascoli.Cacia lo vogliamo tutti,la società sta lavorando per questo,poi se ci prende Marilungo e Caracciolo che tanto si svincola a breve siamo tutti più felici ahahahhahah


andrea

21 Giugno 2016 18:12

Per confermare Bomber Cacia bastano 2 semplici cose che una società di calcio organizzata non può prescindere.
Che non si ripeta il caos dello scorso campionato e che Giarretta conquisti la sua fiducia.


ascoli il resto è noia

21 Giugno 2016 19:00

anche il venezia come il parma è in lega pro…siamo in buone mani fiducia totale nella societa’


Platano

21 Giugno 2016 20:50

Bruno,facci un piacere,non lo transport l’abbonamento,chi la pensa così è un non tifoso e non serve!!!!!!!


Paolo65

21 Giugno 2016 20:53

Cacia è stato fondamentale x la nostra salvezza , detto questo la società non si deve svenare , se poi si perderà qualche abbonamento pazienza evidentemente non sono tifosi.


Leggi Anche

Trinidad e Tobago le perle delle Antille del blotch dei Caraibi

    ANNO X, N° 342,  07 dicembre 2016.  Direttore Umberto Calabrese