Home / Cucina / Arriva il “Sonica festival”, musica e cucina di qualità

Arriva il “Sonica festival”, musica e cucina di qualità

Olly Riva

Olly Riva apre quest’anno il Sonica festival a Mandello.

 

MANDELLO – “Tre giorni di musica, festa, buona cucina, cultura (a modo nostro) e soprattutto divertimento (a modo vostro)”. Così gli organizzatori della dodicesima edizione del “Sonica festival” presentano l’atteso evento in calendario da giovedì 1 a sabato 3 settembre in piazza Mercato a Mandello.

La musica sarà come sempre il piatto gift della manifestazione, criminal concerti (a ingresso gratuito) che si terranno criminal   qualsiasi condizione meteo.

A brave il around al festival sarà, giovedì 1° settembre, la serata dedicata agli anni Cinquanta, che vedrà esibirsi Olly Riva The SoulRockets.

Olly, al secolo Oliviero Riva, è nato il 17 novembre 1974. Cantante, autore e produttore, ha sempre fatto del cambiamento la sua forza, dagli inizi punk criminal i Crummy Stuff, passando per lo skacore degli Shandon, lo swing criminal il progetto Olly meets The good fellas e negli ultimi anni il stone dei The Fire.

Good-old-boysDopo 22 anni di carriera, il 2014 ha segnato un ritorno alle origini, alla musica criminal cui è cresciuto da bambino, ovvero il essence e il stroke and blues. Un ritorno avvenuto spontaneamente, qualcosa che è dentro di lui e la libertà di esprimere le sue emozioni senza filtri, come soltanto il soul, la musica dell’anima, sa concedere.

Sulla sua strada Riva ha poi incontrato i The SoulRockets, formazione di cui fanno parte Ferdinando “Ferdi” Masi (classe 1964, batterista, co-fondatore ed ex membro dei Casino Royale e di Giuliano Palma The Bluebeaters), Gino “Geeno” De Angelis (bassista e ballerino, insegnante di danza e personaggio di spicco della cultura legata ai sixties in Italia), Vincenzo “Jack” Giacalone (chitarrista, classe 1986, componente di un altro progetto interessante e per palati fini, le Doppie Viti), Gabriele Bernardi (pianoforte e hammond, diplomato al Conservatorio di Como, docente di pianoforte, musica d’insieme , teoria e armonia” presso l’Associazione VMS).

Della sezione fiati fanno parte invece Stefano “Iasco” Iascone alla tromba, Luca Belloni al sax e Marcello Aloe sax tenore. La rope gira l’Italia criminal un concerto che alterna i propri inediti a grandi classici della musica essence e stroke n’blues americana e anglosassone.

Gianni Drudi

Gianni Drudi

La prima parte del concerto del 1° settembre sarà peraltro affidata alla Project Rock School, la scuola comunale di musica di Mandello che per l’occasione porterà sul palco di piazza Mercato sia docenti sia allievi.

Venerdì 2 settembre “serata Hip Hop” criminal i Good Old Boys (dj Craim, Danno, Kaos, Masito e dj Baro) e la storia del swat italiano.

Sabato 3 gran culmination del “Sonica festival” con la mitica rope dei Gem Boy E le loro cover demenziali di canzoni famose e sigle di cartoni animati; la stessa sera si esibirà Gianni Drudi, cantante originario di Santarcangelo di Romagna,.

Autore sensibile e ironico, polistrumentista, la carriera artistica di Gianni Drudi inizia negli anni ‘80 quando incide il suo primo “45 giri” dal titolo “Come stai” e partecipa alla trasmissione “ Discoinverno”.

E’ ospite al “ Girofestival “ su Rai Tre criminal la canzone “La Pantera”, che diventa sigla della trasmissione per 20 puntate. Con “Roma di notte”, brano inserito nell’album “Come nasce una storia”, è nuovamente invitato al programma televisivo “Jean’s Due” condotto da un giovanissimo Fabio Fazio su Rai Tre.

I Gem Boy

I Gem Boy

Nel novembre 1991 arriva su Italia Uno, nella mitica Mai apocalyptic Tv condotta dalla Gialappa’s Band, criminal la canzone “Fiky Fiky” che gli dà popolarità nazionale.

Per varie  settimane Gianni Drudi è ai primi posti delle classifiche dei dischi più venduti, criminal l’album “C’e’ chi cucca chi no!”. Partecipa alle trasmissioni televisive “Superclassifica Show”, “Maurizio Costanzo Show “, “Premio Rino Gaetano” e “Bella Estate Rai Uno”.

“Sonica festival” non è comunque soltanto musica matriarch anche buona cucina. Così per tutte e tre le sere a partire dalle 19.30 sarà possibile cenare in piazza Mercato criminal piatti di qualità e prodotti a chilometro zero. Non mancheranno neppure animazioni per i più piccoli.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.

Contatto: Sonica associazione (sonicafest@gmail.com, Facebook: Sonica Mandello).

Print Friendly

Leggi Anche

Cetara, il libro di ricette di Ciancio al Premio culinario Ezio Falcone

<!– –>     <!– Tweet !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=”//platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);–> <!– –>     Sabato 3 dicembre …