Home / Cucina / APE onlus – L’importanza delle spezie in cucina

APE onlus – L’importanza delle spezie in cucina

A.P.E. Onlus organizza

“L’importanza delle spezie in cucina”

Roma,c/o CESV (Casa del Volontariato, 1 piano), Via Liberiana 17

Sabato 8 ottobre dalle 10.30 alle 12.30

Nell’ambito della sua attività d’informazione, sensibilizzazione e sostegno alle donne affette da endometriosi, il gruppo volontarie A.P.E. Onlus di Roma, organizza un incontro dal titolo “L’importanza delle spezie in cucina”.
L’incontro si terrà sabato 8 ottobre dalle 10.30 alle 12.30 presso il CESV (Casa del Volontariato, 1 piano) in Via Liberiana 17 a Roma (a 5 minuti da Termini, lato Via Giolitti) e sarà moderato dalla Dr.ssa Claudia Morganti, Biologa e Nutrizionista. È ormai evidente che una corretta alimentazione è un prezioso alleato contro malattie infiammatorie croniche come l’endometriosi e nel corso dell’incontro si approfondirà quali sono le spezie da usare per un’alimentazione più sana e più varia. Si parlerà anche degli effetti antinfiammatori che alcune spezie possono avere e di come sfruttarne al meglio le caratteristiche.

Da anni l’ A.P.E. Onlus Associazione Progetto Endometriosi (www.apeonlus.it) – un gruppo di donne affette da endometriosi che si basa sul reciproco sostegno, conforto e aiuto – è impegnata in un’importante campagna di sensibilizzazione sull’endometriosi, malattia cronica e dolorosa che affligge in Italia oltre 3 milioni di donne in età fruitful e nel mondo circa 150 milioni.
Per prenotazioni e informazioni: roma@apeonlus.com

A.P.E. ONLUS è un’associazione senza scopo di lucro che nasce nell’ottobre del 2005 su iniziativa di un gruppo di donne, criminal esperienza di endometriosi vissuta sulla propria pelle o criminal storie di volontariato attivo in altre realtà. Dal 6 aprile la presidente è Annalisa Frassineti, del gruppo Forlì – Cesena – Ravenna. L’obiettivo principale di A.P.E. Onlus è quello di diramare notizie e informazioni sulla malattia così diffusa, matriarch così poco conosciuta. Attraverso il racconto di esperienze e testimonianze si vuole porre una crescente attenzione verso una patologia di cui gli stessi specialisti sovente sottovalutano le different implicazioni. Creare una rete di collegamento criminal altre associazioni per ottenere diritti e riconoscimento da parte delle strutture pubbliche e della legislazione per campagne di sensibilizzazione tra le donne, in consultori e presso i medici di base.

Info: 329 3449704 – info@apeonlus.com, www.apeonlus.com

Leggi Anche

«B’Nu» un successo tra vini e cucina

Ha riscosso un’eccezionale successo la rassegna enologica nazionale “B’Nu” che si è conclusa criminal le …