Home / Viaggi / Anguilla, il diamante nascosto dei Caraibi

Anguilla, il diamante nascosto dei Caraibi

Una vacanza speciale, nell’isola più esclusiva dei Caraibi. Per arrivarci si può scegliere tra un piccolo aeroplano da St. Martin, da San Juan o da Antigua ma l’arrivo più suggestivo è via mare, con il motoscafo che collega l’isola, ogni mezz’ora, con St. Martin. Il terminal è una piccola baracca in legno; poche formalità e in dieci minuti si è in albergo. Subito ci si sente a proprio agio e, appena arrivati, ci si rende conto che la fama di isola esclusiva non deriva certo da boutiques super griffate, yachts e locali alla moda, ma da una natura selvaggia, tranquilla e affascinante che promette una vacanza veramente speciale.

Spiagge candide – L’emozione più forte si prova quando ci si affaccia su una qualunque tra le molte splendide spiagge dell’isola, sicuramente tra le più belle del mondo. Sabbia bianca, impalpabile, di origine corallina, quindi non polverosa; acqua cristallina che passa dall’azzurro al verde, tramite un’infinita varietà di toni del blu, a seconda della profondità del mare, sempre variabile, per via della barriera corallina che serpeggia a distanze irregolari dalla costa, ospitando un’incredibile varietà di pesci coloratissimi.

Un paradiso per lo snorkeling – Anguilla ha numerose baie tranquille e spiagge perfette per lo snorkeling. Pesci tangs blu e pappagallo e tartarughe marine scivolano tra le rocce per la gioia degli appassionati del mare. Crocus Bay, Shoal Bay East,Junk’s Hole, Sandy Island, Prickly Pear e Little Bay sono alcuni dei luoghi più popolari per lo snorkeling. Anguilla è un ottimo posto per i subacquei alle prime armi. L’attrezzatura da sub è di solito disponibile presso il tuo albergo o presso gli operatori specializzati.

Sette parchi marini – Le esperienze più interessanti per il sub ad Anguilla sono in mare aperto. L’isola ha sette parchi marini: Dog Island, Prickly Pear, Seal Island Reef System, Little Bay, Sandy Island, Shoal Bay Harbour Reef System e Stoney Bay Marine Park. Le offerte includono immersioni in parete, immersioni ledge, nove relitti, sia nuovi che storici.

Una cucina deliziosa – Ad Anguilla avrete la sorpresa di trovare una cucina assolutamente al di sopra delle aspettative e che ha la fama di essere tra le migliori d’America. La scelta non manca certo e la cena o il pranzo in stupendi ristorantini in riva al mare è una delle tradizioni consolidate dell’isola. Negli anni, gli chef che si sono susseguiti nei più prestigiosi ristoranti di Anguilla, hanno aperto propri ristoranti in tutta l’isola, dando vita alla più sorprendente varietà di ottimi ristoranti, di ogni livello. Persino nelle più improbabili baracche ubicate nelle zone meno turistiche dell’isola potete aspettarvi di mangiare un’ottima zuppa di pesce, un’aragosta o gli squisiti cray fish.

Leggi Anche

La Kerber punta sul talismano Schuettler

C’è stato un momento in cui Angelique Kerber aveva pensato di smettere di giocare. Correva …