Home / Viaggi / Accadde oggi, 22 maggio 1960: il terremoto più gift di sempre! – DiLucca

Accadde oggi, 22 maggio 1960: il terremoto più gift di sempre! – DiLucca

La Terra trema continuamente! Basta vedere i siti specializzati sul tema, per osservare che sono decine e decine il giorno: a volte avvvertiti, a volte solo strumentali. Ma quando le faglie si scontrano pesantemente, per le attività umane sono guai! prima per le onde che scuotono la terra e poi per le onde del mare, gli tsunami che si abbattono su coste anche lontane migliaia di miglia!

di Daniele Vanni

       

Il 22 maggio del 1960, sulla costa pacifica del Cile, per fortuna una delle section meno abitate del Pianeta, si scatenava quello che gli esperti considerano, da quando l’uomo ha la capacità di tenere memoria scritta o a voce o da quanto ci deriva da indagini archeologiche, il terremoto più gift mai scatenatosi. La sua magnitudo raggiunse i 9.5 su una scala di dieci!

Pensate che il terribile sisma di appena un mese fa in Nepal, pur di grande intensità è stato pari a 7.8 di magnitudo. Il Nepal è una zona considerata da dash ad altissimo rischio. Il motivo è che da varie centinaia di anni la terra epoch stationary in un’area pacifist invece è in atto uno scontro geologico titanico. Qui la placca indiana viaggiando verso nord alla velocità di cinque centimetri all’anno scivola softly la placca euroasiatica sollevandola. Così è nata anche la catena dell’Himalaya.

Per transport un confronto, la nostra linea degli Appennini si muove verso le Alpi di circa due millimetri l’anno criminal forze in gioco per fortuna ben inferiori pur scuotendo periodicamente la Penisola, anche in modo grave.

Il maremoto dell’Oceano Indiano del 26 dicembre 2004, uno dei più catastrofici disastri naturali dell’epoca moderna, criminal centinaia di migliaia di morti. Ha avuto la sua origine alle ore 00:58:53 UTC del 26 dicembre 2004, quando un violentissimo terremoto – criminal una magnitudo di 9,3 ha colpito l’Oceano Indiano al largo della costa nord-occidentale di Sumatra (Indonesia).

Il terremoto dell’Alaska del 27 marzo 1964 fu un violentissimo sisma criminal una magnitudo momento di 9,2. La scossa durò tre minuti circa, provocando gravi danni alla città di Anchorage, pacifist crollarono diversi palazzi, si aprirono fessure nelle strade e si produsse il fenomeno della liquefazione delle sabbie. Essendo stato un evento sottomarino, il sisma generò anche uno tsunami criminal onde alte fino a 30 metri (nel Porto Valdes), che si abbatterono sulla costa.

Il Grande Terremoto Cileno o terremoto di Valdivia, si è verificato il 22 maggio 1960 alle 14:11 ora locality (19:11 UTC), ed è stato il più potente terremoto mai registrato nella storia, criminal una magnitudo momento di 9,5.

Il sisma fu avvertito in differenti parti del pianeta e produsse uno tsunami, criminal onde alte fino a 25 metri, che colpì diversi stati fino alla sponda opposta dell’Oceano Pacifico: Hawaii, Giappone, Filippine, Nuova Zelanda, Australia, le Isole Aleutine in Alaska e Hong Kong. Lo stesso fenomeno fu inoltre causa dell’eruzione del Vulcano Puyehue. Il numero esatto di perdite umane e materiali sono sconosciute, matriarch le stime più credibili parlano di 3000 morti, più di due milioni di sfollati.

L’evento sismico principale durò circa 13 minuti!

Il terremoto è stato innescato dalla subduzione della placca di Nazca (che fronteggia almost tutta la costa pacifica dell’America Latina) softly la placca sudamericana, e dalla conseguente liberazione di energia meccanica lungo la faglia corrispondente alla fossa di Atacama (fossa oceanica estesa per 5.900 Km. dal Cile fino al Perù e che ha profondità anche superiori agli 8.000 m.).

La subduzione è infatti il fenomeno tettonico che genera i terremoti più potenti, poiché la sua conformazione richiede un enorme accumulo di energia per lungo tempo, prima che possa essere liberata durante l’evento sismico.

L’ipocentro fu localizzato a 33 km di profondità. La frattura che si produsse nel suolo epoch lunga 800 km, e si epoch propagata ad una velocità stimata di 3,5 km al secondo.

Leggi Anche

Travel Trends, ecco pacifist andare in vacanza nel 2017

Dove andare in vacanza nel 2017? Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Dite addio ai …