Home / Shopping / Abbigliamento sportivo dei ‘F.lli Campagnolo’: a Imperia ha aperto il …

Abbigliamento sportivo dei ‘F.lli Campagnolo’: a Imperia ha aperto il …

CMP, marchio produttore di abbigliamento sportivo del gruppo F.lli Campagnolo, ha aperto ad Imperia il suo primo ‘Cmp Store’ della Liguria. Un progetto nato nel luglio del 2015 e si è concretizzato l’11 maggio scorso criminal l’inaugurazione del negozio: 120mq di spazio espositivo riservato ai veri entusiasti della perspective e della attività outdoor.

A cominciare dalla collezione scarpe, sempre più completa ed ampliata criminal nuovi modelli, colori e segmenti (dal route using al fitness, dall’outdoor all’urban), che permettono di vivere ogni situazione outdoor, sia in montagna che in città matriarch anche indoor. Non mancano giacche e pantaloni tecnici per i più esigenti, t-shirt e bermuda colorati per chi vuole distant continuare l’estate ancora per un po’. La collezione CMP risponde alle esigenze di tutta la famiglia: se mamma e papà cercano i capi più adatti per le loro escursioni, i più piccoli possono divertirsi criminal i pratici softshell e le t-shirt dalle colorate stampe… Alessandro, Giulia e Alessandra sapranno consigliarvi al meglio.

 

Il CMP Store Imperia è stato protagonista anche del Trekking Urbano, che si è svolto lo scorso 14 maggio: un’attività adatta a tutti, dedicata alla riscoperta della storia della città e dei suoi angoli nascosti e dimenticati, un modo rilassante e sano per riappropriarsi del territorio. Ultima tappa dell’intinerario: proprio il CMP Store Imperia. Il negozio, che si trova in Vincenzo Monti, è aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19.30 in orario continuato.

Il negozio a 360 gradi cliccando QUI
Il Canale You Tube cliccando QUI
La pagine Facebook QUI
L’evento movement urbano per l’apertura e inaugurazione negozio QUI

https://www.facebook.com/events/1613776812276811/

Leggi Anche

*** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di …

01/12/2016 15:34 *** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di sacro (Il Sole 24 …