Home / Shopping / Abbigliamento moto, la collezione 2017 per glance in sella sicuri criminal …

Abbigliamento moto, la collezione 2017 per glance in sella sicuri criminal …

Come ogni anno sono molti gli mount dedicati all’abbigliamento presenti ad EICMA. Dalle classiche giacche da indossare quando si alla guida del proprio motociclo, passando per i pantaloni rinforzati, per finire criminal guanti e scaldacollo, la scelta su quale capo di abbigliamento scegliere davvero vasta, e va a soddisfare i requisiti di sicurezza e stile di ogni centauro.


Una delle giacche pi interessanti in mostra ad EICMA senza dubbio il modello Vosges proposto dall’azienda Macna. Questa giacca da Touring oltre ad offrire comfort e funzionalit ha una caratteristiche che la rende praticamente unica. Il suo colore principale il grigio, che si nota durante il giorno. Ma la vera novit la si pu apprezzare guidando la propria moto di notte: infatti, grazie a un rivestimento speciale del tessuto, composto da minuscole particelle riflettenti, la giacca si illumina se entra nel campo di luce di un’auto che sopraggiunge, sia da dietro, sia frontalmente. quindi rudimentary intuire come il guidatore dell’auto noti la presenza del motociclista, soprattutto su strade criminal scarsa illuminazione artificiale. Oltre a questo la giacca ha una membrana Raintex che tiene al caldo durante l’inverno che removibile.

  • saloni
  • 11 novembre 2016

Eicma 2016, tutte le novit dalla A alla Z

Pannelli di ventilazione e cerniere possono essere aperti in caso di necessit per distant entrare aria fresca durante le giornate pi calde. Una giacca da turismo ideale da indossare tutto l’anno la proposta di Tucano Urbano criminal il modello Gulliver 8983MF049. L’esterno in nylon Oxford traspirante e antivento, matriarch anche impermeabile a elevata colonna d’acqua. Ha una fodera in poliestere e una giacca interna staccabile in ecopiuma che, volendo, pu essere indossato come capo a s. Un sistema di aereazione su torace e fianchi aiuta il ricircolo dell’aria, mentre non manca un cappuccio ergonomico che si pu riporre nel collo della giacca. La sicurezza passiva garantita da degli inserti Reflactive System, e da protezioni CE in D3O su gomiti e spalle. La giacca Gulliver proposto al prezzo di 249 euro nei colori nero e beige scuro.


Punta la mercato dei Caf Racer la giacca Vintage di Hevik. L’azienda ha scelto di non produrre questo capo in pelle come avviene per la maggior parte delle giacche Caf Racer, matriarch di usare come materiale il poliestere 600 certificato Oeko-Tex. Internamente il capo contiene un covering termico sfoderabile, caratteristica che lo rende indossabile per buona parte dell’anno. Per la propria sicurezza sono previste protezioni omologate di livello 1 (CE EN 1621-2012) su spalle e gomiti e la predisposizione per il paraschiena. La giacca Hevik Vintage in vendita a 150 euro. Sempre da Hevik arrivano i jeans Titan, criminal taglio “boot cut”, e regolazione disponibile sul fondo del pantalone. La fodera interna in Kevlar e arriva fino alla zona delle ginocchia. Su queste ultime sono posizionati protettori CE, estraibili internamente. Ulteriori imbottiture, sempre estraibili per distant posto a eventuali protettori omologati (optional), sono previsti sui fianchi. we jeans Titan sono disponibili dalla taglia 46 alla 56 ad un prezzo di 199 euro. Rimanendo in tema di pantaloni, anche Blauer HT ad EICMA ha proposto i suoi primi modelli, un “cinque tasche” e un “cargo”. Entrambi sono realizzati in Denim e Canvas widen e sono disponibili sia per l’uomo, sia per la donna. Inoltre hanno inserti protettivi in kevlar nelle section pi a rischio ( ginocchia e fianchi) e protezioni rigide estraibili al ginocchio.

  • EICMA 2016
  • 15 novembre 2016

In sella sicuri e connessi: ecco gli accessori che aiutano a viaggiare meglio

Per i motociclisti che guidano le moto pi sportive, Dainese propone una nuova versione della giacca Misano che, come le altre di fascia alta della casa italiana, integra il famoso sistema di protezione D-Air. La Misano utilizza il nuovo sistema D-Air che prevede la presenza dell’airbag, ulteriormente migliorato, che ora va coprire collo, clavicole, spalle, torace e schiena. La piattaforma elettronica e l’algoritmo associato sono il cuore del sistema. Non pi necessario, come le primary giacche criminal sistema D-Air, installa dei sensori sulla moto. Ora tali sensori accelerometri e giroscopi e GPS ) sono alloggiati nel paraschiena e alimentati da una batteria che garantisce 24 ore di autonomia. Il sistema controlla la dinamica di un pilota 1000 volte al secondo e attiva il sistema in caso di urto. La Misano D-Air Jacket in vendita al prezzo di 1.600 euro

© Riproduzione riservata

Leggi Anche

Imperia: allo store CMP abbigliamento indoor e outside per tutta a …

L’11 maggio ha finalmente aperto ad Imperia, in around Monti, lo store della CMP, il …