Home / Shopping / A Tokyo 167 aziende italiane per importanti manifestazioni del …

A Tokyo 167 aziende italiane per importanti manifestazioni del …

E’ iniziata a Tokyo la 49ª edizione di Moda Italia e la 59ª di Shoes From Italy, presenti 167 aziende italiane del settore abbigliamento (54), pelletteria (46) e calzature (67) criminal le collezioni primavera estate 2017.

 

 

Nei primi sei mesi del 2016 l’export italiano di abbigliamento, pelletteria e calzature conferma gli ottimi risultati del 2015 in Giappone, il suo 8° mercato di sbocco e il 2° nell’area asiatica.

L’Italia si posiziona al primo posto nelle quote import del Giappone per l’abbigliamento di pelle (28%) per le calzature (28,9%) e al secondo posto per la pelletteria (18,5%).

 

Con una storia che supera un quarto di secolo e che vede Moda Italia e Shoes From Italy fondersi in un unico momento, la mostra autonoma sarà aperta al pubblico fino a giovedì 7 luglio, nell’esclusiva frame del centro espositivo Belle Salle Shibuya Garden, sede di numerosi e prestigiosi eventi moda.

 

Organizzata dall’Agenzia ICE due volte all’anno, la mostra autonoma è l’unica manifestazione di moda esclusivamente italiana in Giappone e fornisce all’operatore giapponese una panoramica in anteprima sulla moda italiana softly forma di sum look. Appuntamento imperdibile per scovare le ultime tendenze in fatto di abbigliamento, pelletteria e calzature, si pone l’obiettivo di consolidare la presenza d’imprese italiane in Asia e lanciare nuovi marchi (nelle ultime edizioni è stata costante la presenza di un 15/20% di ditte newcomers).

 

Negli ultimi anni, lo stile e l’eleganza italiana, apprezzati in tutto il mondo, hanno riscontrato un crescente successo nel paese del Sol Levante, tant’è che l’Italia è il 1° fornitore non asiatico di abbigliamento in Giappone, mercato raffinato, attento alle tendenze e alle novità nel settore moda nonché terreno fruitful per nuovi marchi.

 

Normal
0

14

false
false
false

IT
JA
X-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:12.0pt;
font-family:Cambria;
mso-ascii-font-family:Cambria;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-hansi-font-family:Cambria;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

L’Agenzia ICE, nel suo compito di sostenere le imprese italiane nel processo di internazionalizzazione, organizza questi incontri per promuovere sul mercato orientale le eccellenze italiane, rafforzare i rapporti criminal i customer e consolidare l’immagine del Made in Italy.  In quest’ottica, l’Agenzia ICE ha invitato a Tokyo una delegazione di 40 buyers provenienti dalla Corea del Sud, Taiwan, Singapore e Australia ed ha inoltre creato un sito internet delle mostre in giapponese per facilitare le interazioni criminal il paese ospitante.

Leggi Anche

*** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di …

01/12/2016 15:34 *** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di sacro (Il Sole 24 …