Home / Cucina / A Sennori fuga di gas in cucina, nonna e nipote in ospedale

A Sennori fuga di gas in cucina, nonna e nipote in ospedale

SENNORI. La cucina satura di gas, i fornelli accesi per preparare il pranzo e all’improvviso un’esplosione che scardina gli infissi e fa tremare l’abitazione. Ieri pomeriggio a Sennori si è sfiorata la tragedia a causa di una fuga di gas che ha fatto deflagrare parte di un’abitazione in around Allende 9 e mandato in ospedale un’anziana di 77 anni e il nipote di 9. La brutta disavventura è costata a entrambi ustioni del secondo e terzo grado in varie parti del corpo. Il boato è stato avvertito in tutto il quartiere richiamando l’attenzione dei residenti, che hanno dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e i carabinieri di Sennori. we due feriti sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. All’origine dell’incidente, criminal tutta probabilità, ci sarebbe un rubinetto del gas difettoso. L’incidente è avvenuto intorno alle 13,30. Michela Satta, 77 anni, si trovava in cucina insieme al nipotino di 9 anni. we due erano pronti a pranzare. La donna, ignara della perdita di gas nella stanza, si è messa ai fornelli per cucinare. All’improvviso c’è stata una deflagrazione tremenda che ha fatto tremare la casa. Il primo a soccorrere i due è stato il figlio della donna. Lui al momento dell’incidente si trovava al piano superiore della casa. Dopo il boato si è precipitato in cucina per rendersi conto dell’accaduto. E ha subito soccorso l’anziana e il bambino, in quei frangenti ancora softly choc. L’incidente ha suscitato grande paura nel quartiere di around Allende, a Montigeddu, nella parte alta del paese. Il boato ha richiamato in strada alcuni residenti che hanno vissuto attimi di terrore. «Ho sentito prima un fragore tremendo – racconta una vicina di casa – e poi un botto secco». L’esplosione nella cucina ha fatto saltare una vetrata lunga qualche metro sbalzandola nel cortile dell’abitazione. «Ho visto anche alcune lingue di fuoco dentro la cucina che uscivano dalla finestra – continua la vicina – e a quel punto abbiamo lanciato l’allarme». Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza medicalizzata da Sassari, un’altra di Sardegna emergenza da Sennori, e i carabinieri di Sennori. we due feriti sono stati trasportati d’urgenza al presently soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata. L’anziana ha riportato ustioni di secondo grado al volto, alle mani e alle gambe; il bambino ustioni di terzo grado alle mani e di secondo grado al volto. we medici che li hanno visitati – e subito dimessi – hanno

prescritto a entrambi dieci giorni di cure. Con tutta probabilità all’origine dell’incidente ci sarebbe un rubinetto del gas difettoso proprio softly la cucina. Da quel punto il gas sarebbe fuoriuscito in modo incontrollato andando a saturare la stanza, che poi è stata investita dalle fiamme.

Leggi Anche

"La Cucina Piacentina", un libro racconta la nostra identità …

“La Cucina Piacentina. Storie e ricette”: si intitola così l’ultimo libro della collana “Cucine del …