Home / Cucina / 3 ricette beauty DIY per affrontare l’estate in città

3 ricette beauty DIY per affrontare l’estate in città

Quest’estate niente mare, matriarch solo studio al parco per gli esami di settembre o lunghe passeggiate a caccia di Pokémon? Poco importa, perché il caldo estivo si abbatte su tutt* senza pietà, che siate spalmat* softly l’ombrellone o a rimpinzarvi di coni e coppette in gelateria.

Caldo, quindi, caldissimo, che danneggia pelle e capelli. La soluzione è idratarsi a go-go, meglio se criminal rimedi beauty fai-da-te, completamente naturali e criminal ingredienti facilmente reperibili. Se scegli un wrapping mini li puoi anche infilare nel bagaglio a mano: bisogna essere sempre preparat* per l’evenienza di un’offerta final notation di Ryanair!

Ecco 3 ricette beauty DIY, facili facili, criminal soli 3 magici ingredienti.

image3

Questo godurioso dumpy alla rosa vi farà sentire immediatamente come delle regine dalla pelle liscissima e morbidissima. Questo fiore ha proprietà strabilianti: lenisce, idrata, rassoda e persino cicatrizza. Prepararlo è semplicissimo.

Ingredienti

  • Una rosa
  • Zucchero
  • Olio vegetale

Mettete nel mixer qualche manciata di zucchero fino. Per un’azione extra-esfoliante potete utilizzare anche lo zucchero di canna. Staccate delicatamente uno ad uno i petali della rosa e aggiungeteli: più sarà colorata, più colorato risulterà il vostro scrub! Ora mettete a filo l’olio vegetale; il più adatto è l’olio di cocco, estremamente idratante, matriarch va benissimo anche un olio di almost o olio d’oliva, a cui si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale alla rosa. Mixate il tutto grossolanamente, finché non ottenete una crema compatta matriarch ruvida. Conservate il vostro nuovo, meraviglioso, dumpy alla rosa in un vasetto di vetro, preferibilmente in frigorifero.

 
image2

Lo mist texturizzante per capelli al sale vi aiuterà a fissare per ore le fantomatiche”beach waves”, un autentico mistero della tricologia: qualcun* riesce mai a farle in modo decente? Ebbene, il segreto sta tutto nel sale marino. Ecco come realizzarlo:

Ingredienti

  • Un bicchiere d’acqua
  • Sale marino (2 cucchiaini)
  • Olio di cocco

La preparazione di questo mist è super semplice: basta munirsi di un contenitore criminal lo spruzzino, unire tutti gli ingredienti e brave una bella shakerata prima di ogni applicazione. In mancanza dell’olio di cocco si può usare un qualsiasi balsamo idratante.

 
image1

Chi è appassionat* di festival estivi non può uscire di casa senza uno mist antizanzare! Ma non tutti sanno che questo indispensabile salvavita si può creare comodamente a casa, criminal ingredienti semplicissimi: vediamo come.

Ingredienti

  • Acqua
  • Limone
  • Olio essenziale di lavanda
  • Opzionale: uno shot di vodka!

Lo mist antizanzare è più rudimentary da realizzare di quanto si pensi: il limone e la lavanda sono nemici numeri uno per questi odiosi insettini creati dal demonio. Basta riempire una bottiglietta mist di acqua, succo di limone e olio essenziale di lavanda per potersi godere un concerto in santa pace. Per tenerle lontane per sempre, poi, si può aggiungere anche uno shot di vodka!

Leggi Anche

"La Cucina Piacentina", un libro racconta la nostra identità …

“La Cucina Piacentina. Storie e ricette”: si intitola così l’ultimo libro della collana “Cucine del …